Atuttapagina.it

Globo Sora, presentata l’iscrizione al campionato di Serie A2

Globo Sora Adi Lami, Fabio SoliE’ scaduto lo scorso martedì il termine per la presentazione dei documenti di ammissione ai campionati di Superlega e Serie A2 2015/16 da parte dei club aventi diritto e la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora ha presentato regolare domanda.
Il Genaral Manager Adi Lami si è recato personalmente a Bologna presso gli uffici della Lega Pallavolo per consegnare brevi manu il plico contenente la decisione del vertice societario dell’Argos Volley di partecipare per il settimo anno consecutivo al campionato di Serie A2. L’opportuna e regolare documentazione, dunque, utile all’iscrizione, è arrivata a destinazione entro il termine utile fissato.
Le pratiche consegnate presso la sede della Lega Pallavolo Serie A sono già all’esame della Commissione Ammissione Campionati, che consegnerà alla Fipav e al Consiglio di amministrazione della Lega Pallavolo l’elenco delle formazioni partecipanti alla prossima stagione entro e non oltre il 9 luglio.
Per quanto riguarda la Superlega, tra gli aventi diritto si registra il mancato deposito della documentazione di Città di Castello e Volley Potentino Potenza Picena. Però, mentre i primi hanno rinunciato alla Serie A, i potentini invece hanno deciso di non partecipare alla massima serie conquistata al termine dei play-off, ma di presentare comunque domanda di iscrizione per la Serie A2.
In Serie A2, invece, hanno rinunciato alla presentazione della domanda di ammissione il Corigliano Volley, la Pallavolo Matera e la neopromossa dalla B1 Pallavolo Motta.
La Federazione Italiana Pallavolo ha annunciato l’iscrizione del proprio Club Italia in Serie A2, mentre non sono state presentate altre domande come società riserva per lo stesso campionato.
Per cui le richieste d’iscrizione al campionato di Serie A2, insieme a quella dell’Argos Volley Sora, sono state quelle della Callipo Sport Vibo Valentia, Libertas Brianza Cantù, Matervolley Castellana, Impavida Ortona, Volley Potentino Potenza Picena, Volley Tricolore Reggio Emilia, Atlantide Pallavolo Brescia, Pallavolo Azzurra Alessano, Emma Villas Vitt Chiusi, Junior Volley Civita Castellana, VBC Mondovì, Polisportiva Tuscania e Club Italia.
Per la Superlega, invece, sono arrivate le richieste della Top Volley Latina, Volley Lube Treia, Modena Volley Punto Zero, Nuova Pallavolo Molfetta, Sir Safety Umbria Volley Perugia, Biancorosso Volley Piacenza, GS Robur Angelo Costa Ravenna, Trentino Volley, BluVolley Verona, Pallavolo Padova, Vero Volley Monza e Power Volley Milano. (Carla De Caris – Responsabile Ufficio Stampa Globo Banca Popolare del Frusinate Sora)

Foto di Claudia Di Lollo

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni