Atuttapagina.it

Piove su Frosinone, “salta” il tombino e si allaga la Fontana Bussi: tutto come sempre

Fontana BussiRegolare come un orologio svizzero, ad ogni temporale che si abbatte su Frosinone si verifica il solito fenomeno. Il tombino che si trova ai piedi della Fontana Bussi, tra via San Giuseppe e via Lucio Gallo, fa fuoriuscire ettolitri di acqua piovana che vanno a danneggiare la storica opera del ‘700, uno dei monumenti più belli – e anche meno curati, a dir la verità – di Frosinone.
Come si può vedere dalla foto del nostro lettore Matteo Nanè, l’evento si è ripetuto anche oggi pomeriggio durante il temporale che ha colpito il capoluogo. Su Atuttapagina.it è stato più volte denunciato l’episodio con articoli del 17 marzo 2013, del 31 gennaio 2014 e del 5 febbraio 2015. Fino ad oggi, però, non è stato ripensato il sistema di raccolta delle acque meteoriche. E così la Fontana Bussi e i suoi tre secoli di storia vengono travolti da una vera e propria piena.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni