Atuttapagina.it

Un raduno di moto storiche per ricordare un appassionato come Antonio D’Amico

Il C.A.M.E.F. Circolo Auto e Moto d’Epoca Frusinate, federato ASI dal 1986, con sede a Frosinone, ha visto protagoniste del 7° Moto Storiche in Ciociaria gli appassionati delle due ruote che, partendo da Frosinone, sono arrivati fino a San Vito Romano, dove si è svolta la prova speciale a tempo.
Quest’anno il Camef ha voluto dedicare questo settimo raduno delle due ruote all’amico Antonio D’Amico, titolare della storica pasticceria, scomparso un anno fa.
«Per noi è stato un piacere dedicare il I Memorial Antonio D’Amico ad un appassionato delle due ruote come è stato Antonio. Ed è stato un vero onore avere avuto con noi i figli Liliana, Andrea e Giacomo», ha spiegato il presidente del Camef Mariano La Pietra.
Il ritrovo dei partecipanti, presso Winner Sport a Frosinone, dopo le consuete verifiche tecniche ha visto la partenza del corteo di trenta moto storiche, tutte rigorosamente costruite entro il 1995, con direzione Alatri, Fiuggi, proseguendo sulla Via Prenestina toccando i comuni di Acuto, Piglio, Serrone, Olevano Romano con arrivo a San Vito Romano.
Proprio nel parcheggio del Campo Sportivo di San Vito Romano si è svolta la prova speciale a tempo imposto, nella quale sono risultati vincitori Milana, Cippitelli e Luffarelli.
Il pranzo e la premiazione sono avvenute nel ristorante “La Tombola” di San Vito Romano, dove i figli del caro Antonio hanno premiato ognuno un vincitore.
Grande commozione da parte di tutti, ma in particolare da chi con Antonio D’Amico ha condiviso anni di passione e di avventura alla ricerca del pezzo giusto per far girare al meglio i motori di altri tempi che solo chi vive di questa passione sa comprendere.
Soddisfazione dei partecipanti ed ancora più da parte degli organizzatori, con in testa il commissario moto del Camef Giuseppe Bracaglia, che ha ringraziato tutti per la partecipazione.
Chiudendo il sipario su Moto Storiche, il prossimo raduno riguarderà le splendide “vecchie signore” a quattro ruote, che il 26 luglio usciranno per il consueto Camef Day.

Camef

Camef1

Camef2

Camef3

Camef4

Camef5

Camef6

Camef7

Camef8

Camef9

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni