Atuttapagina.it

Agnese e Francesco, sposi e pellegrini sulla via Francigena del Sud

Il punto 113 della via Francigena del Sud diventa anche luogo per le foto agli sposi. Nel pomeriggio di ieri i neo moglie e marito Agnese Paglia e Francesco Fiore, dopo il fatidico “sì” pronunciato nella suggestiva cornice della chiesa parrocchiale della frazione monticiana La Lucca, sono stati accolti calorosamente dal custode-ospitaliere Enzo Cinelli nella sua abitazione, che coincide con il “punto 113”, partendo da Roma, della guida redatta per la via Francigena del Sud.
Un momento di grande gioia per loro e tutti i parenti ed invitati, ma anche di intimo raccoglimento davanti all’affresco, opera di Agnes Preszler, che ben rappresenta i pellegrini in cammino e nel quale è ritratto anche il compianto zio della sposa Michele Reali, ideatore ed organizzatore dal 1996 al 2007 della Compagnia a piedi La Lucca-SS. Trinità di Vallepietra.
«Grazie di cuore dell’ospitalità che da sempre vi contraddistingue, gli sposi Agnese e Francesco». Questo il significativo messaggio che hanno lasciato sul libro degli ospiti. I neo sposi, pellegrini da anni, hanno ricevuto dal custode-ospitaliere una cartolina con gli auguri.

Sposi

Sposi1

Sposi2

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni