Atuttapagina.it

Frosinone, a piazza Risorgimento un cantiere… senza fine

Piazza Risorgimento, una delle opere incompiute di Frosinone. La piazza dove sorge la chiesa di San Gerardo è “ostaggio” di un cantiere i cui lavori sono iniziati lo scorso febbraio. Nel progetto la zona avrebbe dovuto subire una riqualificazione che alla fine avrebbe dato un nuovo volto all’intera area. E, invece, bisogna registrare i lavori fermi.
Il cantiere doveva essere smantellato in quattro mesi. I lavori, però, si sono prolungati più del previsto e dall’inizio di agosto le opere sono ferme. Nei pressi della piazza sono così “sparite”, da almeno sei mesi, decine di posti auto e i disagi per i residenti e per gli automobilisti che transitano nella zona sono evidenti.
«Dall’inizio di agosto – ha raccontato un commerciante della zona – non si sono più visti gli operai al lavoro. Eppure stavano lavorando alacremente. Non sappiamo i motivi di questi ritardi, però qui siamo davvero in difficoltà». Anche sul gruppo di Facebook “Vivi Frosinone”, negli ultimi giorni, alcuni residenti hanno posto l’attenzione sui disagi che stanno affrontando.
Davanti la chiesa di San Gerardo c’è un escavatore, ormai fermo da giorni, e altri mezzi meccanici sono “parcheggiati” poco prima di entrare in via Quintino Sella. (Gabriele Margani)

Piazza Risorgimento

Piazza Risorgimento1

Piazza Risorgimento2

Piazza Risorgimento3

Piazza Risorgimento4

Piazza Risorgimento5

Piazza Risorgimento6

Piazza Risorgimento7

 

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni