Atuttapagina.it

Frosinone, tra un mese torna lo Streetfood

Streetfood“Il Gusto scende in Piazza”. Con questo slogan tra un mese esatto, venerdì 25 settembre, torna “Gusto in Corso – StreetFood 2015”, l’evento enogastronomico organizzato dal portale web RistorantiCiociari.it in collaborazione con la Facebook Community “E20 in Ciociaria” e patrocinato dal Comune di Frosinone. «Sono ancora vive nei ricordi di migliaia di frusinati – affermano gli organizzatori – le immagini di quella marea di gente che all’inizio dello scorso autunno inondò il centro storico di Frosinone: una folla così numerosa (circa 20.000 le presenze ufficialmente stimate dalla Protezione Civile) che finì per mandare letteralmente in tilt molti tra i ristoranti espositori presenti dato che il successo superò le loro più rosee aspettative». L’edizione 2015 riproporrà il format dell’anno passato aggiungendo tuttavia alcune novità finalizzate a migliorare la fruizione della manifestazione al pubblico. Innanzitutto, la novità più rilevante di questa seconda edizione è che l’evento si sposterà nella zona bassa del capoluogo, con un percorso che verrà dislocato precisamente da piazza Domenico Ferrante (piazza Sacro Cuore per i frusinati), passando per via Tevere e via Po, fino ad arrivare in piazza Salvo D’Acquisto (parcheggio T2): un’area ben collegata, comoda da raggiungere anche a piedi poiché situata a ridosso di via Aldo Moro, sufficientemente ampia per contenere le migliaia di visitatori previste e scelta soprattutto per evitare i disagi che le grandi manifestazioni hanno spesso arrecato ai residenti del centro storico o ai commercianti delle vie dello shopping. Inoltre, al fine di evitare le lunghe code che avevano creato un po’ di malumore negli affamati visitatori della scorsa edizione, si è anche pensato di aumentare il numero dei punti degustazione.Streetfood1
Ogni espositore presente offrirà una pietanza diversa; decine e decine, quindi, di varietà di pietanze di strada e tipiche ciociare e non solo, da gustare rigorosamente in mano o in un cartoccio, mentre si passeggia tra i vari stand del percorso. Il tutto ad un prezzo accessibile a tutti. Infatti basterà acquistare al costo di 1 euro uno degli speciali braccialetti ufficiali della manifestazione: indossando il braccialetto durante la serata si avrà diritto ad acquistare qualsiasi cibo in qualunque stand presente al costo di 3 euro. Arriveranno per l’evento tanti specialisti dello “streetfood” da ogni parte della provincia di Frosinone e non solo, ma ci saranno anche tanti ristoratori e chef di famose strutture che per una volta si cimenteranno a preparare i loro piatti in strada. Tra le varie ricette che verranno presentate alla manifestazione si potranno trovare anche alcune tra le più prelibate eccellenze locali, basti pensare che sono stati invitati produttori di specialità tipiche quali la Zazzicchia di Patrica, l’olio di Fumone, la Tiella di Gaeta, la tigella romagnola, la trota del Fibreno e, addirittura, i famosi cannoli siciliani di ricotta. E ovviamente non potranno mancare le birre artigianali e i vini e liquori della zona. Per orientarsi in questo girone dei golosi, insieme al braccialetto sarà distribuita una piantina con l’ubicazione di tutti gli stand del percorso con la tipologia di “streetfood” proposto in ciascun punto di degustazione. Nel frattempo, per essere aggiornati su tutte le novità in tempo reale, conoscere la lista degli espositori e dei cibi proposti, basta semplicemente collegarsi sulla pagina Facebook dell’evento al link www.facebook.com/events/423094507875503. In alternativa è anche possibile scaricare gratuitamente l’applicazione “RistorantiCiociari” per Android e iPhone con la quale interagire con la manifestazione e votare lo stand che avrete maggiormente apprezzato.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni