Atuttapagina.it

Gestione etica delle risorse, nuove partnership per il progetto Ifaes

EticaeAncora una nuova partnership per il progetto “IFAES_ Improving Food, Agriculture and Environmental Stewardship”, ideato da STEWARDSHIP, Associazione Italiana per la Gestione Etica delle Risorse e gestito dalla cooperativa frusinate ETICAE – Stewardship in Action. Il progetto, volto alla gestione etica della catena “territorio-cibo-tavola”, è patrocinato dall’Università degli Studi di Cassino, Legacoop Agroalimentare, Legacoop Lombardia, Legambiente, Federchimica – Assofertilizzanti, Associazione Italiana Turismo Responsabile, Unpli Provinciale di Frosinone, Proloco Veroli e sponsorizzato da CONAD Italia. Sono, inoltre, partner del progetto: Consorzio Parsifal, Custodia del Territorio, Forum Terzo Settore Lazio, La Tana cooperativa d’inclusione sociale, Apadrina un Olivo, Associazione Via dei Contrabbandieri, Entropy Knowledge Network S.r.l., Cerealia, Bottega Filosofica.
IFAES, che sarà presentato il prossimo ottobre nella cornice internazionale di Expo 2015, presso Cascina Triulza, è volto ad incrementare la qualità del cibo e dei territori in linea con le esigenze di produttori e consumatori mediante la riqualificazione e custodia del territorio (attraverso agreement di Land Stewardship), la sensibilizzazione dei produttori verso l’utilizzo di agrofarmaci e fertilizzanti realizzati secondo le procedure e gli standard di product stewardship; il confezionamento dei prodotti agroalimentari con packaging sostenibile e l’utilizzo, per le realtà che svolgono anche attività di ristorazione, di un apposito kit chiamato “ATCS_ A tavola con Stewardship”, composto da tovagliette realizzate con stoffa da riuso, stoviglie compostabili ed i prodotti della terra.
Anche Klopman International S.r.l., azienda produttrice di tessuti per abbigliamento da lavoro, ha deciso di sostenere il progetto, sponsorizzandolo, con la fornitura di scampoli di stoffa. La fornitura delle stoffe offerta da Klopman International S.r.l. sarà utilizzata per la realizzazione delle tovagliette del Kit ACTS, di shopping bag e di altri materiali promozionali utili al dressing dei prodotti.
Il progetto IFAES, dunque, continua a mettere in rete realtà locali e non per contribuire ad una gestione etica della “catena territorio-cibo-tavola” in chiave stewardship.

Eticae1

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni