Atuttapagina.it

Prato di Campoli, nel weekend di Ferragosto solo 700 veicoli potranno raggiungere il pianoro

Prato di CampoliIl Comando della Polizia Locale di Veroli ha disciplinato il transito veicolare lungo la strada comunale di Prato di Campoli e sulle strade provinciali interessate, apportando limitazioni e modificazioni nel senso di marcia che raggiunge la strada carrabile fino al pianoro di Prato di Campoli.
Tali limitazioni e modificazioni sono state rese necessarie dall’esigenza di attuare una prevenzione sulla sicurezza stradale in quanto, specie durante i fine settimana e nelle giornate estive festive, si registra un notevole afflusso di veicoli diretti verso la distesa paesaggistica di Prato di Campoli per la pratica del turismo montano e per la ricerca di una più mite e fresca temperatura che allieti l’afa di questi giorni.
«Facciamo appello alla sensibilità ed alla collaborazione degli automobilisti affinché in questo prossimo fine settimana di Ferragosto attuino un responsabile comportamento in grado di prevenire eventuali intralci alla circolazione con conseguenti spiacevoli inconvenienti per quanti sono diretti a Prato di Campoli – affermano il sindaco di Veroli Simone Cretaro e l’assessore all’ambiente Alessandro Viglianti -. Per la tutela dell’incolumità pubblica trovano, infatti, applicazione le disposizioni previste dall’ordinanza emessa dal Comando della Polizia Locale e tutte le Forze dell’ordine saranno impegnate a vigilare sul normale andamento del traffico veicolare ed il relativo rispetto delle norme emanate».
E’ bene rammentare che l’ordinanza prevede, nelle giornate festive dei mesi di luglio ed agosto, un accesso limitato fino ad un massimo di settecento veicoli totali che dalle 9 fino alle 18 possono raggiungere il pianoro di Prato di Campoli. Qualora il numero massimo fosse già raggiunto nell’orario stabilito, agli ulteriori altri veicoli non sarà consentito il transito e, quindi, di raggiungere Prato di Campoli. Si tratta, dunque, di eventi eccezionali regolamentati da disposizioni particolari per salvaguardare le migliaia di persone interessate.
«Ecco perché rinnoviamo l’appello alla responsabilità – concludono il sindaco Cretaro e l’assessore Viglianti -, perché solo attraverso una proficua collaborazione si potranno prevenire situazioni di rischio già vissute negli anni precedenti e che quest’anno nell’imminenza del fine settimana di Ferragosto occorre impegnarsi a prevenire».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni