Atuttapagina.it

Sant’Elia Fiumerapido, il sindaco Cuozzo: “Nessun aumento di tasse nel bilancio”

Fernando Cuozzo«Nessun aumento di tasse nel bilancio previsionale 2015 e pluriennale 2015/17». Lo afferma il sindaco di Sant’Elia Fiumerapido Fernando Cuozzo, che nella seduta di Consiglio ha parlato «dell’opportunità dei bandi europei che il Comune finora ha saputo cogliere e che restano una grande occasione data l’insufficienza dei trasferimenti da parte dello Stato». E proprio di fronte a questa esiguità di risorse il Comune non cede il passo all’aumento delle tariffe. «Non ci saranno aggravi. Nonostante tutto confermiamo le tariffe collegate ai servizi di mense e trasporti – spiega Cuozzo -. Non è sulle famiglie che graverà il taglio delle entrate. Anzi, porremo maggiore attenzione alle fasce deboli, salvaguardando la rete principale dei servizi che sono alla base della nostra quotidianità». Di obiettivi primari ha parlato anche l’assessore Cristina Vettraino: «Mantenimento e miglioramento dei servizi di trasporto scolastico e mensa, manutenzione degli impianti di illuminazione, delle strade, delle aree per bambini. Un bilancio che prevede, in coerenza con il nostro programma, un miglioramento generale del nostro vivere quotidiano in tutto il territorio comunale attraverso una politica vicina ai cittadini e alle esigenze».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni