Atuttapagina.it

Aggredito da un cinghiale, a Ferentino ucciso un 65enne

CinghialeAggredito e ucciso da un cinghiale. E’ la tragica fine di un uomo di 65 anni, morto dissanguato nelle campagne intorno a Ferentino dopo essere stato attaccato dall’animale. Sul caso indagano i carabinieri del Comando provinciale di Frosinone per chiarire la dinamica dell’incidente.
La vittima, Luciano Bondatti, non ha avuto scampo. Il cinghiale gli ha reciso l’aorta e per lui sono stati inutili tutti i tentativi di soccorso. Il 65enne, appassionato di caccia, è morto poco dopo. Questa mattina era uscito per fare una passeggiata nei boschi, quando è stato aggredito dall’animale.
Secondo le prime ipotesi la vittima potrebbe essere arrivata troppo vicino al branco di cinghiali e questo potrebbe aver scatenato l’aggressività del mammifero.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni