Atuttapagina.it

Ferentino, si torna a scuola: gli auguri dell’amministrazione comunale

Studenti«A nome dei colleghi assessori e di tutta l’amministrazione comunale, in occasione dell’apertura del nuovo anno scolastico, intendiamo rivolgere a tutti gli studenti di Ferentino, alle loro famiglie, ai docenti, ai dirigenti scolastici e al personale tutto i migliori auguri di buon lavoro. La scuola costituisce strumento fondamentale su cui edificare e costruire il nostro Paese, palestra di vita e di conoscenza per educare alla cittadinanza attiva e responsabile i nostri ragazzi, i protagonisti del domani. A loro, ai ragazzi, con l’insostituibile sostegno delle famiglie, rivolgiamo il primo pensiero, affinché si impegnino nello studio e ne colgano il reale significato di presupposto indispensabile per la crescita futura. Questo Paese ha bisogno, per progettare un percorso di rinascita, di investire nel capitale umano, appunto i nostri giovani, educati alla conoscenza e all’impegno attraverso un sistema scolastico che ne favorisca il protagonismo». Con queste parole il sindaco di Ferentino augura agli studenti buon anno scolastico.
«Un augurio speciale – si unisce l’assessore alla Pubblica Istruzione Francesca Collalti – ai docenti che lavorano per la formazione dei giovani. Sono di stimolo alla critica costruttiva, all’amore per la conoscenza, non dimenticando l’attività degli operatori scolastici, personale tecnico e non, insostituibili per il loro prezioso contributo. Infine, buon lavoro ai dirigenti scolastici e a tutti coloro che ricoprono ruoli di coordinamento, perché ne conosciamo e apprezziamo la qualità e il lavoro quotidiano. L’amministrazione comunale sarà a disposizione per una fruttifera collaborazione, nel pieno rispetto delle competenze e del dettato costituzionale che assegna al sapere e all’istruzione un ruolo centrale nella vita e nella crescita del cittadino».
«Anche per l’anno scolastico 2015/2016 le corse per gli Istituti di Anagni e Frosinone saranno garantite. Possiamo tranquillizzare le famiglie degli studenti delle superiori, perché la Ditta Cialone, gestore del servizio, effettuerà tali specifiche tratte ed è a disposizione per ogni informazione relativa ad orari e percorsi», conclude l’assessore ai Trasporti Massimo Gargani.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni