Atuttapagina.it

Giudice sportivo: multa di 10 mila euro al Frosinone, inibizione per Giannitti

Andrea GervasoniMano pesante del Giudice Sportivo Gianpaolo Tosel nei confronti del Frosinone dopo la partita con la Roma. La società giallazzurra è stata multata di 10 mila euro “per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, indirizzato all’arbitro ed ad un assistente cori insultanti e scagliando inoltre, al 48′ del secondo tempo, un pallone contro un assistente, colpendolo al dorso”. Punito anche il direttore sportivo Marco Giannitti, inibito da ogni carica federale fino al 30 settembre, “per avere, al termine della gara, nel recinto di gioco, rivolto all’arbitro un’espressione ingiuriosa”.
Nel match di domenica prossima, infine, l’avversario del Frosinone, il Bologna, dovrà fare a meno dello squalificato Rizzo.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni