Atuttapagina.it

Il gusto scende in piazza, venerdì a Frosinone torna lo street food

Street food“Gusto in Corso”, l’evento ideato dal portale web RistorantiCiociari.it e organizzato in collaborazione con la Facebook Community “E20 in Ciociaria”, torna a Frosinone venerdì 25 settembre con tantissime novità rispetto alla prima edizione. Una seconda edizione in cui ha fortemente creduto l’attuale assessore al Commercio Massimo Renzi, che questa mattina presso la Sala consiliare ha presentato alla stampa l’evento che gode del patrocinio del Comune di Frosinone. Con oltre 120 stand enogastronomici dedicati all’ormai classico format dello “street food”, «la manifestazione di venerdì prossimo si prospetta come il più grande evento enogastronomico del capoluogo ciociaro», affermano gli organizzatori.
Rispetto alla prima edizione l’evento si sposterà nella zona bassa del capoluogo, con un percorso che partirà precisamente da piazza Domenico Ferrante (zona Sacro Cuore) passando per via Po e via Tevere, fino ad arrivare in piazza Salvo D’Acquisto. Qui arriveranno tantissimi specialisti dello “street food” da ogni parte della provincia di Frosinone e non solo, ma ci saranno anche tanti ristoratori e chef, di norma abituati ad operare in cucina, che per una volta si cimenteranno con il cibo preparato in strada. Ogni stand enogastronomico presente proporrà un’unica pietanza, da gustarsi rigorosamente in mano o in un cartoccio mentre si passeggia tra i vari stand del percorso. Decine e decine di varianti del cibo di strada: dai più classici formati dello street food come hamburger, kebab e piadina romagnola fino ad arrivare a cibi più elaborati e particolari come la “fasolada brasiliana”, il “caciocavallo impiccato” e “l’arepa di mais ripiena”, tanto per citarne alcuni. E poi ovviamente non potranno mancare le birre artigianali, i vini e liquori della zona e non solo. Ogni cibo potrà essere acquistato ad un prezzo davvero accessibile a tutti. Infatti, basterà acquistare al costo di solo 1 euro (una tantum) uno dei braccialetti ufficiali della manifestazione – altra novità di quest’anno – e, indossandolo durante la serata, si avrà diritto ad acquistare qualsiasi cibo in qualunque stand presente al prezzo bloccato di 3 euro. Per orientarsi in questo vero e proprio girone dei golosi insieme al braccialetto sarà distribuita una piantina con l’ubicazione di tutti gli stand del percorso con la tipologia di street food proposto in ciascun punto di degustazione.
Infine, grande spazio verrà dedicato al sociale, grazie alla collaborazione di alcune associazioni locali, come l’Avis comunale di Frosinone e l’Associazione “Il Mosaico”, che dai loro point informativi, distribuiti lungo tutto il percorso, potranno lanciare il loro messaggio di solidarietà.
In caso di maltempo la manifestazione verrà rimandata alla stessa ora del giorno successivo, sabato 26 settembre.
Tutte le info sulla manifestazione sono fornite sulla pagina dell’evento creato su Facebook www.facebook.com/events/423094507875503.

Gusto in corso Street food

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni