Atuttapagina.it

In attesa del Frosinone… la Juventus è risorta

Juventus Chiellini PogbaLa Juventus conquista al Ferraris, contro il Genoa, la prima vittoria stagionale in campionato. Una volta passati in vantaggio ed in superiorità numerica per tutta la ripresa, i bianconeri non hanno mai sofferto.
Il Genoa parte forte tenendo alto il ritmo, la Juventus attende il momento giusto per colpire, con Allegri però costretto a sostituire Morata per infortunio già al 22′. E poco dopo anche Cuadrado, inciampando sul pallone, fa temere per una distorsione, ma dopo qualche secondo di apprensione il colombiano rientra in campo. Dopo un brivido per una punizione di Dzemaili che sfiora il palo, la Juventus passa in vantaggio con un colpo di fortuna: Pogba a porta vuota da un metro colpisce al volo mandando il pallone sulla traversa, ma il pallone carambola addosso a Lamanna che lo spinge in rete. Sul finire di tempo arriva l’espulsione di Izzo per doppia ammonizione e Gasperini è costretto a scendere negli spogliatoi sotto di un gol e con un uomo in meno. Il Genoa si ripresenta in campo con Figueiras al posto di Perotti (poco dopo entrerà anche Pandev, lasciato inizialmente in panchina), ma è la Juventus a partire meglio e sfiorare il raddoppio prima con Cuadrado e poi con Mandzukic. Allo scoccare dell’ora di gioco arriva il rigore di Pogba, concesso per fallo su Chiellini, che chiude definitivamente il match e rilancia in classifica la squadra di Allegri, attesa mercoledì dalla sfida casalinga contro il Frosinone, mentre il Genoa farà visita alla Lazio. (Fonte: LegaSerieA.it)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni