Atuttapagina.it

Juventus-Frosinone 1-1, Stellone: “Un punto che passerà alla storia”

«Questa è paradossalmente la gara dove non meritavamo punti». Sono le parole di Roberto Stellone, che ai microfoni di Sky ha commentato il pareggio in extremis trovato dal suo Frosinone a Torino contro la Juventus grazie a Blanchard.
«Abbiamo giocato d’attesa, c’era forse un rigore per noi su Castillo dopo il palo nel primo tempo. Poi nella ripresa, con il loro cambio di modulo, siamo andati in difficoltà: loro vincevano tutti i duelli fisici. Noi non ci siamo disuniti, ho tenuto gli attaccanti alti, ne ho messo un terzo per provare ad andare in contropiede o sfruttare i calci piazzati. E alla fine siamo stati anche fortunati».
«L’aspetto positivo è che ci abbiamo creduto fino alla fine. Abbiamo lottato e questo è un punto che passerà alla storia. Da ex granata non dico che sono ancora più contento, però sono felice soprattutto per il Frosinone. I giocatori di tutti i reparti si sono sacrificati molto, ho visto gli attaccanti che sono arrivati a difendere fino al limite della nostra area e questa è una grande cosa. Contro squadre così forti fare risultato diventa storico».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni