Atuttapagina.it

La sosta per le Nazionali al momento giusto per il Frosinone

Gucher Martina TerrinoniWeekend senza campionato per il Frosinone. La Serie A è ferma per via degli appuntamenti delle Nazionali e in questo fine settimana le venti squadre del massimo torneo avranno la possibilità di riposare. Per il gruppo di Stellone la sosta sembra arrivare nel momento giusto per almeno un paio di valide ragioni.
Innanzitutto, potendo preparare la partita con la Roma con una settimana in più di allenamenti, si avrà la possibilità di migliorare la condizione atletica. Ovviamente il discorso vale anche per i giallorossi, ma è soprattutto il Frosinone ad aver bisogno di tempo per entrare in forma. Aver iniziato la stagione dopo di tutti, con il raduno fissato il 20 luglio, ha di fatto ostacolato una partenza sprint della squadra sotto il punto di vista della freschezza atletica. E’ stata, quella dello staff tecnico, una decisione ponderata che dovrebbe consentire al Frosinone di essere brillante quando le altre magari accuseranno un po’ di fatica. Lo scotto di questa decisione, però, lo si pagherà inevitabilmente in queste prime settimane: per questo motivo poter avere un paio di settimane di soli allenamenti non potrà che far bene al Frosinone.
La seconda ragione per la quale la sosta giunge al momento giusto è di natura psicologica. La squadra di Stellone ha avuto un impatto da brividi con il campionato, con la doppia sconfitta contro Torino e Atalanta. In questo momento serviva ricaricare le energie mentali e scrollarsi di dosso le tossine negative che i risultati hanno inevitabilmente lasciato sul morale e sulla testa dei giocatori. Questo stop del campionato aiuterà il Frosinone anche sotto questo punto di vista.

Foto di Martina Terrinoni

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni