Atuttapagina.it

Un 4-4-2 super offensivo, ecco il Frosinone anti-Roma

Soddimo Ciofani Stellone Federico CasinelliRoberto Stellone ha scelto. Tra un paio d’ore, alle 18 allo stadio Matusa, il Frosinone scenderà in campo con una formazione offensiva al cospetto della squadra al momento più accreditata per vincere il titolo di campione d’Italia: la Roma. L’allenatore ha deciso di confermare il 4-4-2, optando su dei giocatori votati all’attacco.
La formazione prevede Leali tra i pali; in difesa Rosi sarà l’esterno destro, Pavlovic quello sinistro e Diakité e Blanchard completeranno in mezzo il reparto arretrato; a centrocampo Chibsah ha battuto la concorrenza di Frara e Sammarco e giocherà al centro al fianco di Gucher, con Tonev a destra e Soddimo a sinistra; in attacco largo a Daniel Ciofani e Dionisi.
Dunque, Tonev giocherà sì dal primo minuto, ma lo farà sulla linea di centrocampo e non su quella degli attaccanti per un ipotizzato 4-3-3 che forse Stellone non ha mai preso seriamente in considerazione. E sulla corsia opposta ci sarà un altro elemento di qualità e con attitudini offensive: Soddimo. Con i “gemelli” del gol Ciofani e Dionisi, poi, sarà un Frosinone che proverà ad aggredire la Roma. (Gabriele Margani)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni