Atuttapagina.it

Al Liceo di Ceccano Ileana Argentin per presentare la sua proposta di legge in favore dei disabili gravi

«Che succederà alla nostra morte o quando saremo troppo anziani?». E’ la domanda ineludibile ed angosciosa che tanti genitori di persone gravemente disabili si pongono. «Chi penserà al nostro congiunto? Chi potrà aiutarci?». Proprio per affrontare questa drammatica situazione l’onorevole Ileana Argentin, ella stessa disabile, parlamentare della Repubblica, ha presentato una proposta di legge che ha come titolo “Disposizioni in materia di assistenza in favore delle persone affette da disabilità grave prive del sostegno familiare” ed ha lo scopo di mettere in campo misure di assistenza in favore delle persone affette da disabilità grave che sono prive del sostegno familiare, sia a causa della morte dei congiunti, sia nei casi in cui le famiglie non sono più in grado di assicurare l’assistenza. La legge sarà presentata dalla deputata Argentin al Liceo di Ceccano. Con lei interverranno il dottor Marcello Tomassetti, presidente dell’Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare, e il sindaco di Ceccano Roberto Caligiore. Il convegno è organizzato dall’Associazione “Al centro del fiume” ed avrà luogo nell’Aula Magna Francesco Alviti, nella mattinata di oggi, alle 11:15.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni