Atuttapagina.it

E’ nata la rete Formazione Istruzione Professionale, la scuola in primo piano

Con la firma del protocollo di intesa tra la Camera di Commercio, gli Istituti di secondo grado e gli Ordini professionali è nata ufficialmente la rete F.I.P. – Formazione Istruzione Professionale. Viva soddisfazione è stata espressa dal presidente della Camera di Commercio Marcello Pigliacelli, in quanto sono ben ventiquattro gli Istituti che hanno aderito e 13 gli Ordini professionali. Il protocollo del tutto innovativo si pone l’obiettivo di programmare e realizzare un’attività formativa rivolta al personale della scuola in genere (docente e non), che, grazie anche alla condivisione degli Ordini professionali, possa sia soddisfare le esigenze previste dalla Legge 107 del 13 luglio 2015 “Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega al riordino delle disposizioni legislative vigenti” che quelle previste per lo svolgimento della libera professione che richiedono il rilascio di crediti formativi. Le attività formative che verranno proposte non riguarderanno, ovviamente, i soli iscritti agli Ordini professionali, ma come detto il personale della scuola in genere. Il protocollo di intesa è stato anche sottoscritto dal presidente di Aspiin – Azienda Speciale Internazionalizzazione e Innovazione, Genesio Rocca, in quanto la Camera di Commercio, capofila del progetto, ha delegato la gestione operativa alla propria azienda speciale. Il presidente Rocca condividendo la medesima soddisfazione di Pigliacelli ha dichiarato che il protocollo sarà tenuto “aperto” agli Istituti ed Ordini che al momento non hanno sottoscritto il documento, questo in quanto l’opportunità deve essere a suo avviso colta ed offerta da tutto il territorio provinciale.
Le attività saranno coordinate e proposte da un Comitato di Gestione, la cui presidenza è di diritto della Camera di Commercio, e in rappresentanza è stato nominato in sede di sottoscrizione del protocollo il direttore di Aspiin Norberto Ambrosetti, mentre gli altri componenti eletti dagli Istituti ed Ordini risultano essere:
– Annamaria Greco, dirigente Istituto di Istruzione Superiore “Sandro Pertini”;
– Lucia Cipriano, dirigente Istituto di Istruzione Superiore Pontecorvo;
– Vinicio Del Castello, dirigente Istituto di Istruzione Superiore “Cesare Baronio”;
– Patrizia Carfagna, dirigente Istituto di Istruzione Superiore “Brunelleschi-Da Vinci”;
– Alfredo Delfi, presidente Fondazione dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Frosinone;
– Umberto Lombardi, presidente Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Frosinone.
Il Comitato di Gestione si è messo sin da subito al lavoro ed entro il mese di novembre conta di presentare il “Catalogo dell’offerta formativa” che terrà conto anche dei desiderata di tutto il personale scolastico coinvolto nella formazione mediante apposito questionario in fase di somministrazione.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni