Atuttapagina.it

Fiuggi, uno spettacolo teatrale a sostegno della lotta alla pedofilia

L’associazione La Caramella Buona Onlus continua il suo instancabile lavoro nella lotta alla pedofilia ed ormai uno degli appuntamenti tradizionali nel territorio ciociaro è lo spettacolo teatrale di Fiuggi: un modo originale e coinvolgente per sensibilizzare i soci ed attirare nuovi sostenitori. Quest’anno, nella giornata di domani 23 ottobre, alle 16 e alle 21, calcherà il palcoscenico dello storico Teatro Comunale di Fiuggi la compagnia teatrale “I SognAttori”, con la celebre commedia in napoletano “Miseria e Nobiltà” di Eduardo Scarpetta.
La commedia ha come protagonista Felice Sciosciammocca e la trama gira attorno all’amore del giovane nobile Eugenio per Gemma, figlia di Gaetano, un cuoco arricchito. Il ragazzo è, però, ostacolato dal padre, il marchese Favetti, che è contro il matrimonio del figlio per via del fatto che Gemma è la figlia di un cuoco. Eugenio si rivolge, quindi, allo scrivano Felice per trovare una soluzione. Felice e Pasquale, un altro spiantato, assieme alle rispettive famiglie, si introdurranno a casa del cuoco fingendosi i parenti nobili di Eugenio. La situazione si ingarbuglia poiché anche il vero marchese Favetti è innamorato della ragazza, al punto di frequentarne la casa sotto le mentite spoglie di Don Bebè. Il figlio, scopertolo e minacciatolo di rivelare la verità, lo costringerà a dare il suo consenso per le nozze.
I costumi di scena sono stati gentilmente realizzati dall’atelier Tramontano di Sorrento. La compagnia “I SognAttori” nasce ufficialmente nel 2010 da un’idea di un gruppo di talentuosi giovani capeggiati da Giovanni Iovine. Il loro obiettivo è stato fin da subito quello di far avvicinare i giovani al teatro e diffondere e promuovere la cultura: prezioso è stato da sempre – e lo è tuttora – il loro sostegno alla Caramella Buona Onlus per gli spettacoli teatrali che organizza. Giovani attori che con professionalità ed impegno mettono a disposizione la loro arte per un fine nobile come la lotta alla pedofilia: il connubio non poteva non colpire nel segno.
Chi volesse sostenere La Caramella Buona può farlo facilmente con un semplice voto per la campagna Let’s Donation, un’iniziativa sociale organizzata dalla Banca Monte Paschi di Siena per ottenere un concreto aiuto nello svolgimento delle proprie attività.
Basta un semplice click sulla pagina www.letsdonation.com scegliendo di votare La Caramella Buona. Un piccolo gesto che aiuterà chi da sempre è impegnato in prima linea nella lotta contro un crimine atroce contro i bambini, che rappresentano il nostro futuro e il futuro di tutti.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni