Atuttapagina.it

Il Frosinone, il senso di appartenenza alla propria terra e la doppia fede calcistica

Frosinone o Roma? Frosinone o Juventus? Frosinone o Lazio? E prossimamente Frosinone oppure Inter, Milan e Napoli? Quanti tifosi nel capoluogo ciociaro e nel resto della provincia hanno già scelto? Quanti altri non hanno dovuto scegliere perché il Frosinone è sempre stato l’unico vero amore? E quanti altri vivono ancora in una condizione di “limbo”, sospesi tra la squadra della propria terra e quella costantemente seguita in Serie A?
L’argomento è stato già dibattuto in passato, ma è forse il caso di tornarci su perché tantissimi sono disorientati. Prendiamo la partita di domenica. Moltissimi hanno incitato il Leone, senza dubbio alcuno. Altri hanno seguito la gara con il cuore diviso a metà. Altri ancora hanno sì parteggiato per il Frosinone, ma solo perché anti-laziali. Così come molti hanno tifato il Frosinone contro la Roma perché anti-romanisti oppure hanno sostenuto i giallazzurri contro la Juventus perché anti-bianconeri.
Allora, il discorso è semplice. Ribadito per l’ennesima volta che ciascuno è libero di indossare la sciarpa che vuole e di far battere il proprio cuore per la squadra che più gli aggrada, perché quest’anno non tifare il Frosinone? Per quale motivo non schierarsi al fianco della squadra della propria terra? Perché far parte di tifoserie e di “popoli” che ci guardano con un immotivato complesso di superiorità? Perché buttare al vento questa straordinaria occasione di girare l’Italia, sia pure quella calcistica, facendo orgogliosamente sfoggio dei colori giallazzurri della propria provincia? Tenuta sempre ben presente la libertà di pensiero di ciascuno – ci mancherebbe! – chi non sta scegliendo il Frosinone sta mancando una ghiotta possibilità di mostrare quel senso di appartenenza ad una terra che avrà sì mille problemi, ma che ha la stessa dignità di chiunque altro. (Gabriele Margani)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni