Atuttapagina.it

Quando gli immigrati eravamo noi, il professor Candeloro presenta il suo libro al Liceo di Ceccano

Sarà il professor Dominic Candeloro dell’Università di Chicago a presentare questa mattina, alle 11:15, nell’aula magna Francesco Alviti del Liceo di Ceccano, il suo libro “Donne Italiane a Chicago – Madonna Mia! Qui debbo vivere?”, scritto in collaborazione con le professoresse Kathy Catrambone e Gloria Nardini, giunto all’edizione italiana dopo una fortunatissima pubblicazione in inglese.
Il libro è un’antologia che narra le esperienze delle donne italoamericane vissute a Chicago nel XX secolo tramite episodi, memorie e poesie che ne esprimono l’essenza privata e sociale. Il libro tratta esclusivamente di donne, mentre fino ad oggi l’emigrante italiana è stata sempre descritta esclusivamente come madre e moglie quasi priva di una vita al di fuori delle mura domestiche e questo fa del libro una produzione decisamente singolare. Le donne di cui, invece, si parla nel libro si rivelano businesswomen, donne di politica, scrittrici di racconti, professoresse, tutte donne che hanno altamente influenzato la vita degli immigrati nelle zone in cui vivevano. Argomento di grandissimo interesse, dunque, soprattutto per le possibilità di collegamento con le vicende cui assistiamo quotidianamente sul tema delle migrazioni.
La lectio magistralis del professor Candeloro agli allievi del Liceo sarà in inglese. Nel pomeriggio di oggi il libro sarà presentato ad Amaseno, paese originario della madre del professor Candeloro, mentre il 15 ottobre la stessa presentazione sarà riproposta al Senato della Repubblica, nella Sala dell’Istituto di Santa Maria in Aquiro, in piazza Capranica, con inizio alle 15:30.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni