Atuttapagina.it

Riprendiamoci la sanità, a Ferentino un’assemblea pubblica per il diritto alla salute

Il coordinamento cittadino “Riprendiamoci la Sanità – Ferentino” ha organizzato un’assemblea pubblica che si terrà il 6 novembre, alle 17, presso la sala convegni dell’Hotel Bassetto in via Casilina a Ferentino.
All’assemblea pubblica sulla sanità di Ferentino verranno invitati i parlamentari, i consiglieri regionali della provincia, il consigliere provinciale di Ferentino, il sindaco, gli assessori e i consiglieri comunali. L’invito verrà esteso a tutti i gruppi politici e le associazioni del territorio comunale.
Sarà un’occasione importante per discutere dei gravi problemi sanitari del territorio comunale e della carenza delle strutture, con l’obiettivo di far scaturire un documento programmatico da sottoporre a tutti i livelli della politica e dell’Azienda Sanitaria.
E’ indispensabile che ogni cittadino partecipi per dare un contributo fattivo affinché venga tutelata e garantita la salute di ognuno di noi.
«Il Comitato cittadino “Riprendiamoci la Sanità – Ferentino” – affermano i promotori Annarosa Celardi e Maurizio Pro – non ha colore politico e nasce per sensibilizzare la cittadinanza sul problema “salute” con l’obiettivo di migliorare l’attuale situazione sanitaria della città. Con la collaborazione di tutti i cittadini e di tutte le forze politiche».
«Tutti uniti per avere servizi sanitari efficienti sul territorio; vogliamo risposte, i cittadini vogliono risposte e servizi che un tempo avevamo e ora sempre meno. Cogliamo l’occasione per ringraziare quanti si stanno adoperando per organizzare questo evento», concludono Pro e Celardi.

Ferentino sanità1

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni