Atuttapagina.it

Sbaragliati 450 concorrenti da tutto il mondo, al Liceo di Ceccano il premio Global Junior Challenge

Un lungo applauso ha accolto la proclamazione del vincitore del Global Junior Challenge 2015: il Liceo Scientifico e Linguistico di Ceccano, che ha conquistato l’ambito premio, rivolto alle istituzioni che si impegnano ad investire in tecnologia, grazie al progetto Teacher’s aid, allievi al fianco dei docenti nella scuola delle nuove tecnologie. Il prestigioso riconoscimento è stato assegnato stamane in Campidoglio nell’aula Giulio Cesare dalla Fondazione Mondo Digitale cha ha bandito il concorso con in gara oltre 450 progetti provenienti da tutto il mondo. Le idee innovative sono state vagliate da una commissione di settanta giurati e poi sottoposte al voto del pubblico che ha affollato la sede della Fondazione dal 27 al 29 ottobre. Il Liceo, che era arrivato in finale con tre progetti, ha vinto il Global Junior Challenge 2015 con l’idea di affiancare ai docenti un gruppo di ragazzi incaricati di aiutarli nell’utilizzo delle nuove tecnologie e delle piattaforme elettroniche di cui la scuola è dotata.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni