Atuttapagina.it

Treno a vapore da Cassino ad Avezzano, modificato il programma per il lutto di Civitella Roveto

«Siamo addolorati per la nostra terra e tutti i cittadini colpiti negli affetti e nei beni materiali per i recenti fatti. L’evento “Le Antiche Rue” è rinviato, ma tutti gli eventi legati al treno che a contorno erano stati organizzati sono confermati». Inizia così il comunicato del Comitato interregionale Salviamo la Ferrovia Avezzano Roccasecca, che annuncia l’annullamento della manifestazione a Civitella Roveto a causa del lutto che ha colpito il paese per la morte di una donna per via del maltempo dei giorni scorsi.
Di conseguenza il programma che nel fine settimana vedrà un treno a vapore percorrere la tratta Cassino-Avezzano ha subito delle variazioni. «Ragioni logistiche e contrattuali – spiegano dal Comitato – hanno suggerito di cercare programmi alternativi. Cominceremo oggi, sabato 17, a Sora presso l’Auditorium Cesare Baronio, alle 11, con l’apertura del Congresso Fimf e la proiezione dei preziosi filmati storici dell’ingegnere Renato Cesa De Marchi. Dalle 10 di sabato fino a domenica alle 13 inaugureremo l’apertura della mostra di modellismo ferroviario e borsa scambio allestita a Sora presso la palestra del Liceo Classico. Domani, domenica 18, a bordo del treno a vapore ci muoveremo da Cassino verso Avezzano. Sosteremo a Balsorano dove potremo visitare il Museo della Pastorizia di Balsorano e presso Civitella Roveto, dove, con sforzo e commozione, la Pro Loco sta preparando una visita alternativa del borgo, monumenti, pinacoteca e chiese per i passeggeri a bordo. A Civitella Roveto renderemo omaggio alla vittima con un minuto di silenzio. L’impatto che vogliamo dare è proprio quello di mostrare una terra che è capace di rimettersi in piedi, ma che inizia a reclamare attenzione e rispetto».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni