Atuttapagina.it

Un concorso letterario sul centenario della Grande Guerra

Con i suoi trentatre anni di vita l’Associazione Culturale Colli celebra la 33ª edizione del concorso letterario “La nostra terra”. L’affermata iniziativa culturale è patrocinata dalla Regione Lazio, dalla Prefettura di Frosinone, dall’amministrazione provinciale di Frosinone e dal Comune di Monte San Giovanni Campano. Il sostegno finanziario, come già si ripete da qualche edizione, è garantito dalla Banca Popolare del Frusinate, con un contributo anche dal Progetto Arkés. Tema scelto quest’anno è il “Centenario della Grande Guerra: memorie e monumenti in terra ciociara” ed ha raggiunto, come di consueto, tutti gli studenti delle scuole elementari, medie e superiori della provincia. Visto l’argomento trattato, l’iniziativa quest’anno ha ottenuto la speciale concessione della Presidenza del Consiglio dei Ministri all’utilizzo del logo ufficiale delle celebrazioni del Centenario della Prima Guerra Mondiale.
«I temi del concorso, benché diversificati e puntualizzati di anno in anno, tendono a conseguire precisi obiettivi – sottolinea il presidente dell’associazione culturale, Franco Patrizi -. Stimolare e promuovere nei giovani l’interesse ad approfondire la conoscenza della Ciociaria, riscoprire le peculiarità della cultura ciociara e le risorse della nostra terra e motivare nei giovani il sentimento di appartenenza, sulla base di conoscenze fatte riemergere mediante ricerche inerenti a vari aspetti della nostra subregione, promuovendo la divulgazione della cultura locale». I soci dell’Associazione Culturale Colli stanno completando l’organizzazione della premiazione che si svolgerà nella prestigiosa cornice del Salone di rappresentanza della Prefettura di Frosinone, sabato 24 ottobre alle 16, grazie all’ospitalità di S.E. Emilia Zarrilli. Alla cerimonia, oltre ai vincitori, parenti ed insegnanti, è prevista la partecipazione di autorità militari, civili e religiose della provincia. Risalto all’iniziativa verrà assicurata dalla proiezione di un toccante video con immagini inedite provenienti dalle teche Rai e un servizio verrà trasmesso prossimamente dal Tg3. Allieterà l’evento l’orchestra del M° Giandomenico Gravina, che proporrà brani di musica classica. Inserito nel contesto del concorso letterario “La nostra terra” e per amplificare la risonanza dell’evento, l’Associazione Culturale Colli ha organizzato per il secondo anno consecutivo il concorso di pittura “Tema allo specchio”: gli artisti hanno sviluppato con le loro opere lo stesso argomento del tema proposto agli studenti. La mostra è iniziata nei giorni scorsi nella sede della cooperativa “La Ciera dei Colli”, dove i quadri rimarranno esposti fino a fine mese.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni