Atuttapagina.it

Diciassettesimo a New York, il ciociaro Carmine Buccilli si fa onore alla maratona

Straordinario risultato di un ciociaro a New York. Carmine Buccilli, di Alvito, ha ottenuto un ottimo diciassettesimo posto nella graduatoria finale, correndo i 42,195 chilometri nella Grande Mela con il tempo di due ore, ventitre minuti e quarantotto secondi.
Erano circa 50 mila gli iscritti alla maratona di maggior fascino del mondo e duemila di questi erano italiani. Gruppo numerosissimo per i primi dieci chilometri, percorsi in 31′ e 30″, che vedeva la presenza di addirittura quattro italiani nel gruppo di testa: Daniele Meucci, Andrea Lalli, Stefano Scaini e appunto Carmine Buccilli. I quattro si staccheranno definitivamente prima del quindicesimo chilometro.
Al traguardo Buccilli è giunto diciassettesimo, secondo tra gli italiani dietro Lalli. Un risultato straordinario per l’atleta di Alvito, orgoglio di tutta la Ciociaria.

Nella foto di Mike Stobe per Getty Images Sport si può vedere Carmine Buccilli in testa al drappello degli inseguitori sul ponte di Verrazzano.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni