Atuttapagina.it

Far rivivere il centro storico di Frosinone, la rivoluzione parte dalle associazioni

Come spesso accade, la rivoluzione parte dal basso. Nel significato più nobile del termine.
A Frosinone alcuni cittadini e associazioni stanno cercando di riportare in vita il centro storico. Si, proprio quella zona della città con appartamenti e attività commerciali le cui porte si sono chiuse sempre più spesso negli ultimi anni. A Frosinone qualcuno non vuole arrendersi alla crisi che sta soffocando la città intera e, in particolare, la parte alta del capoluogo.
Le iniziative, come detto, arrivano da cittadini e comitati. L’ultima di esse, quella organizzata dagli attivissimi componenti di Vivi Frosinone, è riuscita a radunare qualche centinaio di persone tra adulti e, soprattutto, bambini per una caccia al tesoro sul tema di Halloween. E tanti altri sono gli eventi messi a punto negli ultimi mesi dalle altre dinamiche associazioni. Il centro storico non viveva una stagione così ricca di impulsi da anni. Certo, siamo ancora lontani dai fasti degli anni Settanta o Ottanta, ma qualcosa si muove. Finalmente, si può aggiungere.
Si badi bene, non possono essere i soli appuntamenti a carattere ludico o sociale a far alzare di nuovo le serrande dei negozi o, più in generale, a far ripartire l’economia. Per quello serviranno ben altri sforzi anche a livello amministrativo, però questo rinnovato interesse verso il centro storico del capoluogo lascia presagire un futuro migliore rispetto al recente grigio passato. (Gabriele Margani)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni