Atuttapagina.it

Frosinone-Genoa, i tifosi giallazzurri potranno andare in Curva Sud con la tessera Vivo Azzurro!

E’ passata inosservata agli occhi di molti, ma i tifosi del Frosinone non abbonati e possessori di tessere Vivo Azzurro o delle altre società professionistiche potranno acquistare il biglietto in Curva Sud e assistere alla partita con il Genoa nello stesso settore occupato dai sostenitori rossoblu. E’ scritto chiaramente nel comunicato pubblicato dal sito ufficiale del Frosinone Calcio dopo il verbale del Gos – Gruppo Operativo Sicurezza.
«La società Frosinone Calcio – si legge – comunica che sono in vendita i tagliandi per il settore ospiti dello stadio Matusa relativi alla gara Frosinone – Genoa, in programma domenica 8 novembre alle 15. La vendita è vietata a tutti i titolari della tessera del tifoso “Simba Card” e “Lega Pro Frosinone Calcio”, mentre potranno acquistare il tagliando tutti i sostenitori possessori di tessera del tifoso di altre società sportive, presso i punti vendita autorizzati BookingShow e online su bookingshow.it, al costo di 23 euro + d.p., fino alle 19 di sabato 7 novembre».
La parte del comunicato che autorizza la vendita anche ai tifosi del Frosinone, purché non titolari di tessera Simba Card, è quella in grassetto: “potranno acquistare il tagliando tutti i sostenitori possessori di tessera del tifoso di altre società sportive”. Non ci sono divieti o restrizioni relativi alla residenza questa volta: dunque un tifoso del Frosinone residente in Ciociaria e titolare della tessera della Nazionale “Vivo Azzurro” potrà acquistare regolarmente il biglietto in Curva Sud. (Ga.Ma.)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni