Atuttapagina.it

Gori o Chibsah per l’unico ballottaggio, contro il Genoa out Frara

Alla vigilia della partita con il Genoa Roberto Stellone ha svelato solo in parte la formazione, dando precise indicazioni su quello che sarà il modulo: «Giocheremo col 4-4-2. In porta ci sarà Leali: la scelta di Zappino a Firenze era per premiarlo visto che non aveva mai giocato in Serie A; Massimo ha fatto molto bene, ma adesso rientra Nicola. A centrocampo Gucher sta bene ed è giusto che si riprenda una maglia. Così come verrà confermato Crivello: Roberto non appare stanco e, quindi, inizierà lui».
E allora, tenuto conto delle assenze di Pavlovic e Castillo alle quali si è aggiunta quella dell’ultim’ora di Frara, il solo dubbio di Stellone riguarda il ballottaggio Gori-Chibsah, con Mirko leggermente favorito. Ecco, dunque, il Frosinone che domani al Matusa (fischio d’inizio alle 15) affronterà il Genoa: Leali tra i pali; linea di difesa composta da Rosi a destra, Diakité e Blanchard al centro e Crivello a sinistra; a centrocampo Paganini torna sulla fascia destra, con Gori o Chibsah in coppia con Gucher al centro e Soddimo sulla corsia sinistra; in attacco spazio ai titolari Daniel Ciofani e Dionisi.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni