Atuttapagina.it

101 sforamenti delle polveri sottili da inizio anno, Frosinone si conferma tra le città più inquinate

E’ sempre emergenza ambientale a Frosinone per l’inquinamento dell’aria. Nel capoluogo, come risulta dai dati di Arpa Lazio, dall’inizio del 2015 fino ad oggi sono ben 101 gli “sforamenti” dei limiti delle polveri sottili. Un dato preoccupante per il capoluogo, che ha portato l’amministrazione comunale a programmare altre tre domeniche senza auto (il 17 gennaio, il 28 febbraio e il 13 marzo dalle 8 alle 18) e targhe alterne per circa tre mesi: dall’8 gennaio al 28 marzo.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni