Atuttapagina.it

Bufera doping sull’atletica azzurra, chieste 26 squalifiche: nel mirino anche il frusinate Donato

La Procura antidoping della Nado Italia ha deferito 26 atleti azzurri, chiedendo per loro due anni di squalifica per aver eluso dei controlli antidoping. La decisione della Procura antidoping è stata presa sulla base dell’indagine “Olimpia”, svolta dalla Procura di Bolzano, e agli esiti degli accertamenti svolti in ambito sportivo. Tra gli atleti finiti nel mirino ci sono diversi nomi di spicco, tra i quali il frusinate Fabrizio Donato, Daniele Greco, Andrew Howe, Gianluca Tamberi e Giuseppe Gibilisco. Richiesta di archiviazione, invece, per altri 39 atleti, tra i quali Antonietta Di Martino e Alex Schwazer.
Questa la lista completa dei 26 atleti deferiti: Roberto Bertolini, Migidio Bourifa, Filippo Campioni, Simone Collio, Roberto Donati, Fabrizio Donato, Giovanni Faloci, Matteo Galvan, Giuseppe Gibilisco, Daniele Greco, Andrew Howe, Anna Incerti, Andrea Lalli, Stefano La Rosa, Claudio Licciardello, Daniele Meucci, Christian Hobrist, Ruggero Pertile, Jacques Riparelli, Silvia Salis, Fabrizio Schembri, Daniele Secci, Kaddour Slimani, Gianluca Tamberi, Marco Francesco Listalli, Silvia Wessesteiner.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni