Atuttapagina.it

Ettore Gualdini, una pittura mediterranea di colore e di luce: appuntamento alla Saletta di Frosinone

Prosegue con successo la manifestazione “Culturando alla Saletta”, realizzata in collaborazione con il Conservatorio “Refice” e la Casa ciociara della cultura.
Giovedì 10 dicembre alle 17:30, in via Matteotti a Frosinone, spazio a “Una pittura mediterranea di colore e di luce: Ettore Gualdini”. Intervengono Alberto Gualdini e Marcello Carlino – con Casa Ciociara della Cultura, Orizzonti lontani e Nuova Temi Ciociara.
Ettore Gualdini (Frosinone, 1931-2010) è stato attivo nella vita artistica nazionale ed internazionale sin dal 1955, con mostre personali in varie città italiane e straniere. Ha partecipato a rassegne d’arte ricevendo consensi e riconoscimenti. Nel 1997 e 1990 è stato inviato nella Colonia Artistica Pocitelj nella ex Jugoslavia.
Sue opere di arte sacra si trovano a Vienna nella Cattedrale Trinitarie Kirche in Mexicoplatz.
A seguire, concerto del sestetto Consort, canzoni della tradizione italiana: Eleonora Caliciotti (voce), Bruno Lombardi (flauto e ottavino), Giuseppina Antonucci (piano), Nadia Rossi (flauto), Dionisio Gualdini (fagotto), Claudio Nardecchia (basso). Per info e prenotazioni: 331.9495179.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni