Atuttapagina.it

Il Comune di Frosinone: “Ok al ponte di Bailey al posto del viadotto Biondi, previste due corsie”

«L’amministrazione Ottaviani, dopo una serie di verifiche tecniche ed amministrative, effettuate dalla commissione di gara, ha aggiudicato la costruzione del ponte di Bailey, che potrà riaprire alla circolazione il traffico veicolare sulla zona dell’ex viadotto Biondi». Lo annuncia in una nota la stessa amministrazione comunale di Frosinone.
«L’opera, che risulta complementare rispetto all’intervento sul dissesto idrogeologico programmato dalla Regione Lazio, si pone come obiettivo principale quello di snellire la circolazione stradale, in evidente sofferenza dopo lo smottamento del versante a ridosso di piazza San Tommaso d’Aquino – prosegue il comunicato -. La nuova infrastruttura comunale, secondo la progettazione effettuata da alcuni professionisti romani, prevede due corsie di marcia separate, con annesso percorso pedonale. L’impresa aggiudicataria ha effettuato un ribasso d’asta sia per la costruzione della struttura, sia per l’affitto del ponte per le eventuali successive annualità, mentre i materiali che saranno utilizzati ridurranno l’incidenza del peso dell’opera per almeno il 50% rispetto ai profili dei classici ponti di Bailey, con l’inserimento dell’illuminazione notturna longitudinale».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni