Atuttapagina.it

Incontro gratuito sulla “tecnica del portare”, appuntamento a Ceprano per i neo genitori

Dopo il primo incontro teorico-informativo, sabato 12 dicembre alle 9:30, presso l’asilo nido La Libellula (via P.D. Passionista 35, zona Montecitorio, a Ceprano) si passa alla pratica: la dottoressa Simona Capogna, consulente della Scuola del Portare del progetto “In fascia si cresce”, insegnerà gratuitamente ai futuri genitori e alle mamme e ai papà di bimbi tra gli 0 e i 24 mesi le posizioni e le legature per portare i neonati e i bambini nel rispetto della fisiologia, dello sviluppo psicofisico del bebè e delle esigenze dei genitori.
Inoltre, i genitori che hanno già partecipato agli incontri precedenti, come le mamme e i papà che hanno seguito gli incontri presso i consultori familiari pubblici, potranno avere dei feedback sulle legature e le posizioni già imparate e la possibilità di sperimentarne di nuove. Ad esempio, chi ha imparato il “pancia a pancia” con il triplo sostegno potrà imparare a portare con la tecnica della X semplice; chi ha appreso la X semplice cimentarsi con il portare sul fianco, ecc..
La dottoressa Capogna sarà a disposizione di tutti quei genitori che, pur non avendo imparato a portare con la fascia, hanno scelto altri tipi di supporti come i marsupi ergonomici, i mei tai o che vogliono capire quale potrebbe essere il supporto che fa per loro e per il loro bebè in base alle loro esigenze e all’età del pargolo.
La realizzazione di “In fascia si cresce” all’asilo nido La Libellula è stata possibile grazie all’incontro e alla collaborazione tra l’Associazione di Volontariato Mnemosine, che promuove il progetto “In fascia si cresce”, e l’Associazione di Promozione Sociale Milù, che gestisce l’asilo nido La Libellula e che ha da subito riconosciuto il carattere inedito e il potenziale sociale del progetto sostenendo materialmente e organizzativamente la realizzazione del corso. In questo modo i giovani genitori di Ceprano e dintorni avranno la possibilità di apprendere gratuitamente le pratiche del babywearing.
All’incontro sarà presente lo staff al completo dell’asilo nido con le educatrici, Elisabetta Crenca, la responsabile, e la dottoressa Giovanna Federici, psicologa di riferimento della struttura. È gradita la prenotazione al numero 328.6663223.

Ceprano In fascia si cresce

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni