Atuttapagina.it

Atti vandalici alla stazione di Ferentino, il sindaco Pompeo scrive a Rfi

«Ancora una volta si rappresentano gli episodi di inciviltà che stanno interessando in questi ultimi giorni la stazione ferroviaria di Ferentino, così come riportato dagli organi di stampa e dai social network. Episodi che stanno aggravando una situazione che già stava comportando evidenti disagi ai viaggiatori. Si ravvede pertanto la necessità, non più procrastinabile, di procedere a un’idonea sistemazione complessiva del sito, con la dotazione di servizi in grado di soddisfare le esigenze dei viaggiatori e garantire il controllo dell’area, tenuto conto anche dell’accresciuta utenza della locale stazione ferroviaria, a seguito dell’apertura al traffico della superstrada Sora-Frosinone e del casello autostradale». E’ il testo della lettera che il sindaco di Ferentino Antonio Pompeo ha inviato a Rfi – Rete Ferroviaria Italiana a proposito degli atti vandalici nei pressi della stazione della città gigliata.
Il prossimo 4 febbraio ci sarà un incontro tra Pompeo e Rfi proprio per discutere delle criticità evidenziate nella stazione di Ferentino.

Stazione Ferentino1

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni