Atuttapagina.it

L’allenatore della Juventus Allegri: “Tante cose ci giravano storte, come quel gol contro il Frosinone”

C’è stato anche un passaggio dedicato al Frosinone nelle parole di Massimiliano Allegri dopo la decima vittoria consecutiva della sua Juventus.
«Ad inizio stagione – ha affermato il tecnico bianconero – non avevo Marchisio, non avevo Khedira, Mandzukic si è tagliato un gomito alla prima partita e ha avuto problemi per due mesi, il Dybala dell’inizio non era quello di oggi, così come Zaza, Alex Sandro e quelli del gruppo storico. Era fisiologico avere un calo di tensione dopo la stagione scorsa e in più diverse cose ci sono girate storte, vedi la partita con il Frosinone, quando abbiamo preso gol sull’unico calcio d’angolo concesso. In quel momento, però, era quasi normale che accadesse, perché c’era un atteggiamento, da parte della squadra e dell’ambiente, in cui si dava tutto per scontato».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni