Atuttapagina.it

Pronto soccorso di Frosinone ancora al collasso, a mezzogiorno 70 pazienti in attesa

«Anche oggi, alle 12, 70 persone in attesa di cure al Pronto Soccorso dell’ospedale Spaziani di Frosinone. Per non parlare delle persone ormai fisse nelle corsie della struttura di emergenza ed urgenza del capoluogo». Lo ha dichiarato in una nota il consigliere regionale Mario Abbruzzese. «Una situazione che non può essere più sostenibile, nel rispetto sia del sacrificio dei medici che, soprattutto, delle esigenze dei cittadini. È giunto il momento di mettere in campo interventi seri e mirati per riuscire ad integrare nuovi professionisti nella pianta organica di tutti gli ospedali della provincia, con un’attenzione particolare alle unità da destinare nei pronto soccorso. Le continue giornate “campali” presso il ps dello Spaziani avrebbero già dovuto indurre sia Zingaretti, visto e considerato che in tutta la Regione esistono delle criticità nei reparti in questione, che il commissario della Asl di Frosinone Macchitella ad una attenta riflessione sulle strutture sanitarie che avrebbero dovuto aiutare le unità di emergenza e che, invece, non hanno apportato nessun mutamento alla situazione antecedente la loro attivazione. Le difficoltà dei pronto soccorso è una delle criticità che ormai sta uccidendo il sistema sanitario regionale e di conseguenza anche quello della provincia di Frosinone, senza che Zingaretti e compagni muovano un dito», ha concluso Abbruzzese.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni