Atuttapagina.it

Assemblea di Lega con il nodo “paracadute”: le grandi offrono 50 mln, le medio-piccole ne chiedono 60

Sarà, con ogni probabilità, un’infuocata Assemblea della Lega Serie A quella che si terrà questa mattina a Milano. All’ordine del giorno la ripartizione delle risorse economiche e delle mutualità.
L’accordo si sta arenando sull’importo del “paracadute” per i club retrocessi. Le società medio-piccole vogliono una base triennale: non di 50 milioni per un anno, come avevano offerto le grandi, ma di 60 milioni per tre anni, incrementale e a fasce. Quindi oggi, al quarto piano della Lega Serie A, si ripartirà da qui. Nessuno ha interesse a tirare troppo la corda, ma sta di fatto che l’intesa è ancora da trovare. Si sta lavorando per arrivare a un accordo ponte almeno in questa stagione con un rafforzamento delle mutualità per le medio-piccole, che considerano ingiusta la ripartizione della torta da 855 milioni dei diritti tv. Qui in Italia le big possono prendere 5 volte di più rispetto alle piccole: in Francia il rapporto è di 3,5 a 1, in Bundesliga di 2 a 1 e in Premier League di 1,5 a 1.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni