Atuttapagina.it

Caos al Palermo, Schelotto lascia la panchina dopo appena un mese per problemi col patentino

Guillermo Barros Schelotto ha deciso di lasciare il Palermo. L’avventura del tecnico in rosanero è durata, quindi, meno di un mese per via dei problemi con il patentino di allenatore.
«E’ con profondo rammarico che l’U.S. Città di Palermo deve prendere atto della decisione di Guillermo Barros Schelotto e del suo staff di lasciare la guida tecnica della squadra, non avendo la Uefa riconosciuto come valida la licenza da allenatore in suo possesso», ha spiegato il Palermo un una nota. «Barros Schelotto ha salutato questa mattina la squadra, che ha iniziato l’allenamento senza il suo staff, sotto la guida di Giovanni Tedesco. I vertici tecnici della società sono in riunione per superare la fase di emergenza attuale», prosegue il club rosanero.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni