Atuttapagina.it

C’è l’accordo sul “paracadute” per chi retrocederà dalla Serie A, 60 milioni alle tre società

E’ stato raggiunto l’accordo per la ripartizione delle risorse economiche nella Lega Serie A. Al termine della riunione di ieri i club hanno deliberato i criteri per la suddivisione con 18 voti favorevoli e quelli contrari di Chievo e Palermo. C’è una novità molto significativa, in quanto è stata raddoppiata la disponibilità massima prevista per il “paracadute” per le squadre che retrocederanno in Serie B: la somma da suddividere tra le tre società che scenderanno di categoria può arrivare ora fino a 60 milioni rispetto ai 30 del precedente triennio.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni