Atuttapagina.it

Chi se magna la ciammella… Nella sede di Vivi Frosinone il libro irriverente sul mondo ciociaro

Domani 20 febbraio alle 18, nella sede di ViVi Frosinone in via Garibaldi nel capoluogo, è in programma la presentazione del libro “Chi se magna la ciammella i chi strilla euiua San Rocche”, scritto da Aurelio Spaziani e Roberto Fiorini ed edito dalla Mondostudio Edizioni.
Il libro è uno spaccato irriverente e soprattutto divertente del fantasioso e mitologico mondo ciociaro. Per raccontare il perché certi proverbi abbiano resistito al tempo e continuino ad arricchire una fervida tradizione orale «i due autori – si legge dalla prefazione curata da Amedeo Di Sora – hanno attinto a piene mani da fatti e storie che mai nessuno saprà se sono autentiche o frutto della fertile fantasia di alcuni nostri antenati che, in mancanza di un dialetto scritto, le hanno tramandate oralmente di generazione in generazione con il naturale rischio che potessero essere modificate».
Un lavoro di ricerca e soprattutto di recupero di tradizioni. Per Massimiliano Mancini, secondo prefatore dell’opera, «la riscoperta dei proverbi ciociari è un modo per andare oltre gli stereotipi dei quali la società moderna abbonda, ma è anche un momento di riflessione di esperienze e valori antichi che appaiono di una straordinaria attualità».
Appuntamento, quindi, a domani nella sede di ViVi Frosinone in via Garibaldi, a partire dalle 18. L’invito è esteso, sia chiaro, anche a chi di norma mangia la ciambella mentre altri gridano “Viva San Rocco”. (Alex Vigliani)

Chi se magna la ciammella1

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni