Atuttapagina.it

Frosinone, colpo a Banca Etruria: 300 mila euro il bottino

E’ di 300 mila euro il bottino della rapina commessa intorno all’ora di pranzo nella filiale di Frosinone di Banca Etruria, in via Marco Tullio Cicerone. I malviventi erano due, armati e a volto coperto. Dopo aver puntato le pistole contro i dipendenti della banca, li hanno rinchiusi in uno sgabuzzino. In pochissimo tempo i due rapinatori hanno concluso il colpo e sono fuggiti con una somma pari a 300 mila euro. L’allarme è scattato non appena i dipendenti si sono liberati. Delle indagini sul colpo se ne sta occupando la Squadra Mobile della Questura di Frosinone.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni