Atuttapagina.it

Idranti aperti e lampioni distrutti al multipiano di Frosinone: a chi sta a cuore la struttura?

«Nel corso di una passeggiata notturna del tutto occasionale abbiamo sentito acqua scorrere copiosa nel multipiano. Così, dopo una breve ricerca, abbiamo trovato gli idranti aperti, l’acqua nel punto in cui gli stessi erano stati aperti arrivava alle caviglie e il multipiano mostrava evidenti segni di vandalismo: due lampioni appena distrutti, gli estintori lanciati giù nella tromba dello stesso e i manicotti srotolati e buttati lì. Abbiamo ovviamente chiuso l’acqua che scorreva da tempo. Del multipiano non importa niente a nessuno». E’ la denuncia – ma forse sarebbe il caso di chiamarlo “grido d’allarme” – fatta da Alex Vigliani e da altri cittadini circa la scoperta dello stato di abbandono in cui versa il parcheggio multipiano di Frosinone, in via Ciamarra.
La struttura è ormai preda dei vandali, che a tutte le ore del giorno e della notte possono disporre a loro piacimento di tutto ciò che vi trovano. E, purtroppo, né il gestore del multipiano, né l’amministrazione comunale, né la città sembrano interessarsi dello stato di conservazione dell’opera.

Multipiano1Multipiano2

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni