Atuttapagina.it

Il centro sportivo, lo stadio e in futuro… la salvezza: così cresce una società di calcio

Il Frosinone impegnato su due fronti. Da una parte la realizzazione di quelle strutture di cui il territorio era privo e che erano necessarie per lo sviluppo non solo della realtà sportiva più importante della provincia. Dall’altra la corsa verso il traguardo della salvezza in Serie A, che se dovesse essere conquistato rappresenterebbe il perfetto completamento di un 2016 ancora più bello dello scorso anno.
Per il primo obiettivo si è impegnato in prima persona il presidente Stirpe, che ha trovato nelle amministrazioni di Ferentino per la Città dello Sport e di Frosinone per il futuro stadio Benito Stirpe degli interlocutori attenti. Del raggiungimento del secondo obiettivo si stanno occupando i giocatori e lo staff tecnico e, ad oggi, la fiducia nelle reali possibilità della squadra non è affatto scarsa.
Di colpo Frosinone e il Frosinone non solo stanno vivendo un meraviglioso presente, ma davanti a loro hanno anche un interessantissimo futuro. Sembrano lontani i tempi in cui la squadra giallazzurra, che frequentava dignitosamente i campionati di Serie B, doveva fare i conti con le carenze delle strutture. Ora queste ci sono: il centro sportivo è già realtà e lo stadio lo diventerà a breve. Se si dovesse fare tris anche con la permanenza in Serie A, allora ci sarà davvero da divertirsi. (Gabriele Margani)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni