Atuttapagina.it

M’illumino di meno, Veroli aderisce alla campagna per il risparmio energetico

Il Comune di Veroli aderisce per il secondo anno consecutivo alla più grande campagna radiofonica di sensibilizzazione sulla razionalizzazione dei consumi energetici: “M’illumino di meno”. Ideata da Caterpillar, programma in onda su Radio 2, l’iniziativa si avvale dell’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo e della Presidenza della Repubblica, nonché delle adesioni di Senato e Camera dei Deputati.
L’amministrazione di Veroli si fa promotrice di questa iniziativa sulla sostenibilità ambientale nel territorio comunale presso municipalità, cittadinanza, istituzioni e scuole. Quest’anno, dopo il Nobel per la Fisica riconosciuto agli inventori del led e la proclamazione del 2015 come Anno della Luce da parte dell’Onu, si invita ad usare luci “pulite”, facendo ricorso a fonti rinnovabili e a sistemi intelligenti di illuminazione e riscaldamento.
«In questi ultimi anni il Comune di Veroli – dicono il sindaco Simone Cretaro e l’assessore alla Pubblica Istruzione Cristina Verro – è stato molto attento al risparmio energetico, che si è  concretizzato nell’installazione di pannelli fotovoltaici nelle scuole, nell’utilizzo di lampadine led, nell’installazione di lampioni pubblici accesi in modo alternato e con riduzione dell’orario d’accensione». L’obiettivo dell’iniziativa, quindi, è richiamare l’attenzione sul tema attualissimo del risparmio energetico che si può concretizzare con semplici accorgimenti che ogni singolo individuo può mettere in pratica: spegnere le luci quando non servono, mettere il coperchio sulle pentole quando si bolle l’acqua ed evitare sempre che la fiamma sia più ampia del fondo della pentola, spegnere e non lasciare in stand by gli apparecchi elettronici, utilizzare l’automobile il meno possibile e se necessario condividerla con chi fa lo stesso tragitto.
A sostegno di “M’illumino di meno” questa sera 19 febbraio, proclamata giornata del “Silenzio energetico”, dalle 18 alle 19:30 verranno spente le luci presso piazza Mazzoli, il Palazzo Comunale, la Cattedrale di Sant’Andrea, il Campanile della Cattedrale.
Inoltre, in collaborazione con la Compagnia dei Viandanti, l’amministrazione comunale di Veroli organizza un percorso tra i vicoli omaggiando tutti i presenti di braccialetti luminosi.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni