Atuttapagina.it

Rosi-Ciofani e Tonev-Paganini, ecco i dubbi di Stellone per la Juventus

Due ballottaggi, entrambi sulla “catena” di destra del 4-3-3 con cui il Frosinone affronterà la Juventus. I dubbi Stellone li ha rispettivamente in difesa e in attacco. Ma andiamo con ordine.
Il tecnico ha rivelato che saranno assenti Ajeti e Kragl, mentre per Pavlovic «è più no che sì», secondo le parole dello stesso Stellone. L’esterno svizzero al massimo andrà in panchina se dovesse essere convocato.
Poi il modulo tattico. «Partiamo con il 4-3-3, che al di là dei tre gol contro la Roma ci sta dando una certa solidità difensiva». Infine gli uomini. «Ci saranno 2-3 innesti rispetto alla partita contro il Bologna», ha chiarito ancora Stellone.
E allora ecco la probabile formazione che domani pomeriggio – fischio d’inizio alle 15 – affronterà la Juventus: Leali tra i pali; Rosi o Matteo Ciofani sulla fascia destra di difesa, Russo e Blanchard al centro e Crivello a sinistra; a centrocampo largo a Gori, Chibsah e Sammarco; in attacco Tonev o Paganini sulla corsia destra, con Daniel Ciofani e Dionisi a completare il tridente.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni