Atuttapagina.it

Dalla collaborazione tra associazioni una nuova spinta culturale per Frosinone

Un sodalizio artistico e culturale per il centro storico di Frosinone. E’ quello nato tra l’Associazione Culturale Alberto Bragaglia e l’Associazione Culturale ViVi Frosinone, Vivi Ciociaria. Vicini di serranda, uniti nel nome della Ciociaria e delle arti.
«Siamo fieri – affermano dall’associazione Vivi Frosinone – di poter contare su questa collaborazione e di vedere un centro storico sempre più vivo attraverso la cultura e le arti in genere. Tutto ciò è stato possibile grazie all’interessamento del professor Mariani, che, venendoci a trovare presso la nostra sede in via Garibaldi 10, si è da subito fatto promotore di un sodalizio che mira a utilizzare una sala multifunzionale e dalle grandi possibilità, nota come “Saletta del centro” e ubicata nella stessa via Garibaldi».
Sarà uno spazio aperto a concerti, mostre fotografiche e artistiche, ma anche a presentazioni di libri ed altro: sabato 26 marzo, ad esempio, ci sarà la presenza dell’architetto Baldassarre per presentare la propria opera sulle mura megalitiche. Inoltre, ieri l’area ha ospitato il laboratorio di fumetto con la disegnatrice Alessandra Bracaglia. Un nuovo modo di intendere il centro storico, dunque, con l’accento posto sull’associazionismo e sulla collaborazione tra cittadini.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni