Atuttapagina.it

Frosinone, ieri il blitz dei Nas all’ospedale. E oggi la situazione al Pronto soccorso è di nuovo critica

Ieri mattina un altro blitz del Nas di Latina all’ospedale “Fabrizio Spaziani” di Frosinone. I carabinieri comandati dal tenente Maurizio Sartori hanno passato al setaccio il Pronto Soccorso e alcuni reparti dell’ospedale. Sono stati verificati il numero di accessi, il numero dei pazienti su barella, la regolarità del numero degli infermieri e dei medici di turno e, al Pronto Soccorso in particolare, il sovraffollamento. Sotto la lente dei militari del Nas anche il reparto di Medicina, dove sono stati verificati lo stato e l’efficacia degli strumenti. Nulla è trapelato al momento sull’esito di tali verifiche.
E intanto oggi la situazione al Pronto Soccorso è di nuovo critica, con decine di pazienti in attesa.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni