Atuttapagina.it

L’Educational Tour fa tappa a Frosinone, nel capoluogo il progetto di orientamento scolastico

Il giro d’Italia in 32 scuole di 18 regioni per raccontare, agli oltre 20 mila studenti coinvolti, quello che li aspetta dopo il diploma. E, per far capire loro “cosa vogliono fare da grandi”, i ragazzi potranno anche mettersi alla prova grazie a Jobs, il primo gioco da tavola dedicato al mondo del lavoro.
La Fondazione Italia Orienta lancia, per il quarto anno, l’Educational Tour. A ogni tappa gli esperti di Italia Orienta, capeggiati dal presidente Mariano Berriola, incontreranno studenti, presidi e docenti per confrontarsi sul delicato passaggio tra scuola e lavoro. Un’occasione per dare suggerimenti, svelare qualche piccolo trucco, ma anche raccogliere domande, dubbi, aspettative. Durante gli incontri verrà distribuito un questionario realizzato dal comitato scientifico di Italia Orienta per cercare di “fotografare” sogni, aspettative, paure e sentimenti dei giovani italiani. Al termine del tour la Fondazione produrrà il rapporto annuale su giovani e scuola.
Il minibus di Italia Orienta ha riacceso il motore ieri mattina, a Roma, all’Istituto Salvini. «Oggi ho visto studenti entusiasti e curiosi di sperimentare il nostro laboratorio-guida alla scelta, durante il quale è stato spiegato cosa significhi realmente orientarsi», spiega il presidente della Fondazione Italia Orienta, Mariano Berriola. «Il nostro viaggio è appena cominciato, ma girando tutta l’Italia cercheremo anche di capire affinità e differenze tra Nord e Sud».
«L’Educational Tour è ormai un’iniziativa ampiamente collaudata con la quale Italia Orienta porta in realtà socioeconomiche e culturali molto diverse tra loro una innovativa visione della prassi orientativa scolastica e professionale», sottolinea Gianluca Ficca, direttore del comitato scientifico Italia Orienta. «Nel tour i tradizionali seminari con cui sono trattate queste tematiche sono affiancati da momenti esperienziali altrettanto significativi, come la partecipazione a Jobs, il gioco da tavola appositamente costruito per la conoscenza delle professioni, o la risposta a questionari che incoraggiano lo studente a farsi domande sugli elementi fondanti della scelta che andrà a compiere dopo il diploma».
Domani 18 marzo l’Educational Tour farà tappa a Frosinone.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni